GR&AMAZZONI

 
PROMEMORIA

   Per tutte le corse: 

(estratto dalle decisioni annuali

UNIRE 2012)

I cavalieri dilettanti, che abbiano conseguito in piano 50 vittorie, possono partecipare alle corse piane riconosciute, riservate ai Gentlemen Riders, con dotazione complessiva pari o inferiore a € 5.000,00, esclusivamente con i cavalli che alla data di chiusura delle relative iscrizioni, risultino di loro proprietà o di comproprietà, ai sensi dell’art. 43 ultimo comma del Regolamento delle Corse. Nelle altre corse, cioè a dire in quelle con dotazione superiore, nelle corse eventualmente aperte a fantini ed in quelle valide per l’assegnazione di trofei o programmate in occasione di manifestazioni riconosciute dall’Ente, non vige la limitazione predetta.

Corse TRIS

(estratto dall'articolo 5 del Regolamento Corse Tris)

Nelle corse riservate ai cavalieri dilettanti gli stessi debbono aver vinto negli ultimi 24 mesi antecedenti il mese di effettuazione della specifica tris, in riunioni riconosciute, almeno 6 corse in piano e/o in ostacoli o debbano aver vinto almeno 25 corse in carriera in piano e/o ostacoli.

Aspiranti cavalieri dilettanti

(estratto dalle decisioni annuali

UNIRE 2012)

Gli aspiranti cavalieri dilettanti possono prendere parte alle corse la cui proposizione preveda la partecipazione dei patentati F.I.S.E. e/o dei patentati ANTE, alle corse handicap di minima in piano e handicap ascendenti in ostacoli ed inoltre alle corse per cavalieri dilettanti, con allocazione complessiva non superiore a € 5.000,00 se trattasi di corsa piana, ed a € 8.000,00 se trattasi di corsa ad ostacoli.
In tutte le altre corse NON POSSONO PARTECIPARE (sospensione di sei mesi minimo)